Chi siamo

Chi siamo

Gran bella domanda: chi siamo? Siamo un gruppo di persone amanti della musica e dello spettacolo. E poi? Siamo grandi appassionati di danza, canto e teatro. E poi? Siamo innamorati dell’arte e del bello. E poi? Siamo dei dilettanti, nel senso che nella vita svolgiamo le professioni più disparate, ma la sera smettiamo i panni del nostro lavoro per trasformarci in artisti di palcoscenico, determinati come qualsiasi professionista dello spettacolo. E poi? Siamo un gruppo affiatato di amici.

Come mai ci chiamiamo La Cittadella del Musical? Essenzialmente noi vogliamo mettere in scena spettacoli di genere musical: abbiamo iniziato con “Superstar” e continueremo con “Miss Hairspray – Grasso è bello”. Cittadella, inoltre, è il Comune padovano che ci ospita e ci mette a disposizione la sala per le nostre prove. Ci sembrava giusto, quindi, ringraziare la città per l’ospitalità ricordandola nel nostro nome.

E poi il nome suona bene e ci piace.

Quanti siamo? Circa una quarantina tra attori, cantanti e ballerini, provenienti da tutto il Veneto, una grande famiglia accomunata da un’altrettanto grande passione.


Scarica la brochure

Miss Hairspray – Grasso è bello

Miss Hairspray è un musical EXTRALARGE già dai numeri di partenza: tratto dal film “Grasso è bello” del 1988, ha debuttato a Broadway nel 2002 rimanendo in scena ininterrottamente per 7 anni con 2642 repliche, vincendo ben 8 Tony Awards.

Interamente in italiano e totalmente cantata dal vivo, la nuovissima produzione della Cittadella del Musical presenta numeri altrettanto EXTRALARGE: 40 sono gli artisti impegnati in palcoscenico tra attori, cantanti e danzatori; 18 le canzoni in puro stile anni ’60; innumerevoli i costumi e le parrucche; EXTRALARGE il talento presente in scena, per regalarvi due ore di divertimento e risate assicurate.

Protagonista della storia è Tracy, una ragazza “in carne” che sogna di diventare famosa e di ballare al “Corny Collins Show”, il programma tv più amato dai teenagers degli anni ’60. Per riuscire nel suo intento, però, sarà costretta a scontrarsi contro il pregiudizio legato alla sua fisicità. La battaglia di Tracy diventa così battaglia per i diritti delle minoranze, degli isolati dalla società, dei… disagiati. Anche un emarginato può offrire qualcosa alla Storia, arricchendo un mondo la cui bellezza sta proprio nella varietà e, soprattutto, ribaltando i canoni del “pensiero comune” con la stessa determinazione con cui una ragazza EXTRALARGE può ballare in televisione e (forse) vincere un concorso di bellezza.

 

Vincitore del premio FITALIA 2018 come miglior musical!!!

Leggi l’articolo QUI

 

Miss Hairspray – Grasso è bello

Contattaci

Per info e contatti scrivi a

info@lacittadelladelmusical.com